Anonimo ha chiesto:

Chissá se qualcuno sará mai in grado di comprendere le mille cose che convivono in una persona. In quanto al mio nome, se proprio vuoi chiamarmi in qualche modo, piacere Sophia. Non é insicurezza il mio anonimato, ma preferisco cosí per una serie di altri lunghi motivi. Siccome non ti conosco e non so come sei, se veramente stai cercando di mostrare al mondo chi sei davvero, ti prego continua, la trovo una cosa grandiosa

Intanto è già una cosa fantastica sapere il tuo nome. Quindi ciao Sophia. Comunque secondo me si, sarà possibile riuscire a comprendere tutto ciò che gira nelle persone. Però sarà difficile. Molto difficile. Perché le persone sono chiuse. Bisognerebbe trovare il modo di leggere proprio nella mente delle persone. Ma sarà difficile. A meno che non ci sia una svolta. Sei una grande motivatrice, almeno come prima impressione e la cosa mi fa davvero piacere. Non smetterò mai di farlo, puoi starne certa. Comunque siccome non sono un maniaco, stalker, depravato mentale, ecc.. Se non è proprio una cosa impossibile per te, mi piacerebbe conoscerti, o per lo meno sapere veramente con chi sto parlando.